Viene preparato il restauro del palazzo Kinh Thien ad Hanoi

Viene preparato il restauro del palazzo Kinh Thien ad Hanoi



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il Comitato del Popolo di Hanoi (Vietnam) ha recentemente approvato il restauro del palazzo Kinh Thien nel complesso Thang Long ad Hanoi. È una costruzione che è stata eretta per tenere le riunioni reali durante il Dinastie Ly, Tran, Le e Nguyen.

Gli scavi in ​​questo luogo sono iniziati nel febbraio 2014 e per diversi anni molti ricercatori hanno consigliato a restauro completo del palazzo sebbene mancassero dati così importanti sull'architettura dell'edificio e sulle sue misure, poiché gran parte di esso fu distrutta nel 1886 dai soldati francesi.

Secondo gli scienziati, se il progetto riceve il sostegno di organizzazioni ufficiali, la ricostruzione potrebbe iniziare tra circa cinque anni, quando è stata raccolta la massima informazione su tutti i dettagli dell'architettura del palazzo.

È pianificato preparare un piano di costruzione 3D e sarà presentato intorno al 2016, anche se si deve riconoscere che sarà difficile ottenere tutte le informazioni sul palazzo, soprattutto perché la sua costruzione iniziò nel 1418 sotto il mandato del re Le Thai To, completandola durante il periodo del re. Le Tharih Tong.

È uno dei edifici più importanti dell'intera cittadella ed è attualmente utilizzato per lo svolgimento di grandi eventi, sfruttando la parte che si presenta in condizioni migliori e che nella seconda metà degli anni '50 fungeva da centro nevralgico per le truppe antifrancesi che decisero di utilizzarlo come Ministero della Difesa.

Oggi è un importante tesoro archeologico del paese e può essere visitato, anche se non nella sua interezza, ma sicuramente non ci vorrà troppo tempo per mettersi al lavoro per ripristinarlo e far sì che questo tesoro possa continuare a essere goduto da tutte le persone. che vengono in questo paese e vogliono vivere parte della sua storia.

Dopo gli studi di Storia all'Università e dopo molte prove precedenti è nato Red Historia, un progetto che è emerso come mezzo di divulgazione dove si possono trovare le notizie più importanti di archeologia, storia e scienze umane, oltre ad articoli di interesse, curiosità e molto altro. Insomma, un punto d'incontro per tutti dove condividere informazioni e continuare ad apprendere.


Video: What Can $100 Get in VIETNAM Worlds Cheapest Country