Alla scoperta dei graffiti in Hispania romana

Alla scoperta dei graffiti in Hispania romana

L'Università di Valencia ha avviato un'indagine studia il latino popolare che veniva parlato in Hispania romana attraverso i graffiti si trova nella ceramica sigillata, un tipo caratteristico di ceramica dai colori vivaci

Questa ceramica che è stata realizzata in epoca romana, è stata prodotta con uno stampo e figure e modelli di disegni sono stati talvolta stampati nel suo ambiente. Fu prodotto tra il I secolo a.C. e il III secolo d.C. in Hispania, Gallia e Italia.

Le iscrizioni sulla ceramica Presentavano messaggi realizzati dai proprietari o dagli utenti degli stessi, a volte i marchi delle ceramiche indicavano alcune cose legate alla produzione o alla distribuzione dei prodotti, oppure riportavano altri dati personali come il nome o frasi colloquiali, che è molto interessante perché permette di conoscere il latino colloquiale che era popolarmente usato all'epoca, molto diverso dalla forma latina usata nei necrologi e che fornisce anche informazioni sugli usi e costumi della Hispania romana, come indicato Josep Montesinos, autore dell'opera e docente di Storia dell'Arte presso la Facoltà di Geografia e Storia.

Spiega che lo studio delle parole scritte nella ceramica non è solo un'indagine linguistica ma anche è possibile raccogliere altri tipi di informazioni territoriali ed etnologiche. La decorazione della ceramica può anche darci informazioni sulle credenze di questo periodo storico, poiché l'iconografia è un elemento fondamentale per comprendere la visione di una società e per potersi contestualizzare in modo appropriato.

Questo è uno studio molto ambizioso poiché lo vuole dare una visione globale per avvicinarsi allo studio di queste ceramiche e tra i suoi obiettivi principali c'è lo studio delle diverse date delle ceramiche, dei diversi luoghi in cui è stato prodotto questo tipo di ceramica, delle collezioni che sono conservate e delle rotte commerciali attraverso le quali sono state scambiate.

attraverso RUVID


Video: Tema 3. reino visigodo