La più antica copia dei dieci comandamenti è esposta in Israele

La più antica copia dei dieci comandamenti è esposta in Israele

La più antica copia dei dieci comandamenti è esposta all'Israel Museum di Gerusalemme, ma sarà esposta solo per breve tempo poiché, per conservarli, sarà nuovamente ben protetta e sostituita da repliche. Scritto in ebraico oltre 2.000 anni fa, questi rotoli furono scoperti tra il 1947 e il 1956 nelle grotte di Qumram, sul Mar Morto.

Un funzionario del museo ha detto che è molto raro esporli perché sono molto fragili e sensibili ed è per questo che vengono esposti in un'urna di vetro per controllare la temperatura che hanno dovuto sopportare.

Quando non vengono esposte, vengono tenute senza luce in un locale a temperatura controllata, riproducendo condizioni simili a quelle della grotta in cui sono state trovate, dove l'umidità, la temperatura e l'oscurità hanno preservato i comandamenti per due millenni.

I rotoli dei dieci comandamenti fanno parte del campione «Una breve storia dell'umanità«, Una mostra sullo sviluppo umano dalla collezione del Museo che include i manoscritti manoscritti della teoria della relatività di Albert Einstein.

I rotoli, le cui misure sono 46 x 8 cm, sono stati esposti in altre occasioni negli Stati Uniti e per questa occasione il Museo ha dichiarato che a causa della fragilità saranno esposti solo per quattro settimane, dopodiché, un riproduzione praticamente identica.

La mostra "Una breve storia dell'umanità»Fa parte delle celebrazioni per il 50 ° anniversario del Museo, che dureranno fino al 2 gennaio 2016.


Video: I dieci comandamenti, Introduzione