Nuovo museo egizio in costruzione al Cairo

Nuovo museo egizio in costruzione al Cairo

Centinaia di oggetti che non sono mai stati esposti prima dal la tomba di Tutankhamon sarà ora svelato nel nuovo "mega" museo che si sta costruendo vicino al Piramidi di Giza. "Stiamo studiando come sono stati prodotti gli oggetti in quel momento e saranno esposti nel nuovo museo quando sarà pronto", ha commentato uno dei responsabili del museo.

Il nuovo museo, soprannominato «La nuova casa di Tutankhamon«, È stato concepito quasi un decennio fa ed è ancora lontano dall'essere completato.

Anni di disordini politici e problemi di finanziamento hanno ritardato la costruzione dell'edificio. Le autorità annunciano che il museo aprirà nel 2022 e non quest'anno come previsto. Circa 5.000 lavoratori stanno lottando per costruire il museo di 47 ettari vicino alle piramidi. Circa 100.000 oggetti saranno esposti in cinque zone, compreso il tesoro completo di Tutankhamon con circa 4.500 oggetti.

Il mummia di tutankhamon Rimarrà nella Valle del Luxor, dove è stato trovato nel 1922.

Il magazzino del museo.

Fondato nel XIX secolo, il Museo Egizio delle Antichità, noto come Museo del Cairo, è stato il centro delle collezioni di gioielli del faraone del paese.
"L'attuale Museo del Cairo è come un magazzino, è buio e ha centinaia e centinaia di reperti in giro", ha dichiarato il famoso archeologo ed ex ministro delle Antichità Zahi Hawass.

Circa 60.000 oggetti sono esposti nel Museo del Cairo, tra cui più di una dozzina di mummie reali con più di 100.000 oggetti conservati nei magazzini.

L'ex ministro della Cultura Farouk Hosny ha detto che l'idea di costruire un museo più grande gli è venuta in mente dopo la sua visita a Parigi, dove un esperto ha spiegato che il Museo del Cairo sembrava un magazzino.

"Mi sono sentito ferito nell'anima e poi ho pensato di costruire un grande museo vicino alle piramidi", ha spiegato.

Gli esperti hanno criticato le autorità perché, dal loro punto di vista, il Museo del Cairo non è ben mantenuto. Nel nuovo museo esporrà gli oggetti in modo tematico, come riportato.

Superamento dei costi.

I ritardi nella costruzione del nuovo museo sono dovuti al superamento dei costi. Il ministro delle Antichità Mamdouh Damaty ha detto che non era prevista una spesa di 972 milioni di euro, ma i disordini e la rivoluzione avvenuta in Egitto nel 2011 hanno aumentato i costi dei lavori e hanno iniziato a produrre ritardi.


Video: IL CAIRO Egitto HD