Trovano un libro inedito di Pío Baroja che chiude la sua trilogia sulla guerra civile spagnola

Trovano un libro inedito di Pío Baroja che chiude la sua trilogia sulla guerra civile spagnola

In una cartella negli archivi della casa della famiglia Baroja a Bera (Navarra), è apparso l'ultima puntata della trilogia della guerra civile spagnola "Las Saturnales", iniziato con "Il cantante vagabondo", proseguito con "Miseries of war" e ora chiuso con il nuovo testo "Le stranezze della fortuna'. L'opera presenta le tre caratteristiche principali dell'autore: la sua ossessione per la guerra civile, la presenza di un amore frustrato e il suo stile diretto e chiaro.

Le stranezze della fortuna“Racconta la storia di un uomo che viaggia da Madrid a Valencia e osserva le conseguenze che la guerra ha lasciato in Spagna. Appare 65 anni dopo che è stato scritto e sarà pubblicato a novembre da Espasa. Il libro conferma la visione negativa dell'autore della guerra civile, che Baroja considera una disgrazia per la Spagna e che la democratizzazione della politica e la politicizzazione della società spagnola sono stati fattori che hanno portato al conflitto.

Il romanzo deve essere stato scritto tra il 1948 e il 1952, probabilmente a Madrid. Gli originali del romanzo sono alcune pagine manoscritte di Baroja che lo scrittore ha passato a qualcuno per essere dattiloscritte.


Video: Francisco Franco