Restauro di un palazzo del Primo Califfato sul mare di Galilea

Restauro di un palazzo del Primo Califfato sul mare di Galilea

Il Dipartimento di studi antichi dell'Università Gutenberg ha ricevuto 30.000 euro attraverso il Programma di conservazione della cultura del Ministero federale tedesco degli affari esteri per assistere il restauro di un palazzo del Califfato sulle rive del Mar di Galilea.

Il complesso del palazzo copre una piazza di 5.000 metri quadrati ed è stato scoperto tra il 1932 e il 1939 da archeologi tedeschi del Berlin Art Museum and Society. Il luogo in cui si trova il palazzo appartiene a una società tedesca ed è gestito dalle autorità israeliane.

Il palazzo è stato costruito dal Califfo Walid I (705-715), che istituì il primo Califfato tra il 661 e il 750. Pochi anni dopo l'inizio della costruzione, un fortissimo terremoto colpì il palazzo e provocò una fessura al centro della moschea e nell'ala est dell'edificio, che probabilmente ha causato l'interruzione dei lavori prima del completamento della struttura.

Dall'inizio degli scavi nel 1930, le rovine sono state esposte all'inclemenza della vegetazione e del tempo. Il progetto di restauro è promosso dal Ministero federale degli affari esteri tedesco, esaltando l'importanza del 50 ° anniversario delle relazioni diplomatiche tra Germania e Israele.

"Questo progetto è stato lanciato appena in tempo, non si può lasciare che gli anni passino", ha detto l'archeologo Hans peter kuhnen, project manager, che dal 2009 si occupa di ricerca archeologica a Khirbar al-Mnya insieme agli studenti dell'Università di Mainz.

Ogni anno abbiamo assistito al progressivo deterioramento del palazzo. Con il sostegno finanziario di questo progetto, la Germania si è assunta la responsabilità di restaurare un importante sito archeologico che non era stato possibile scavare, senza il supporto dell'iniziativa tedesca, dal 1930. Allo stesso tempo, gli studenti israeliani possono avere l'opportunità di lavorare in il restauro archeologico del palazzo '.

Dal 1981, la Germania sostiene vari progetti per la conservazione del patrimonio culturale in tutto il mondo nell'ambito del Programma di conservazione culturale.


Video: Lo spettacolare tramonto dal Faro della Vittoria con Noi Il Piccolo