Trovano un muro dell'antica città di Avaris in Egitto

Trovano un muro dell'antica città di Avaris in Egitto

Lo ha riferito ieri il ministero delle Antichità egiziano un team di archeologi dell'Istituto archeologico austriaco ha trovato un muro nell'antica capitale Avaris (durante il periodo hicso), nella regione settentrionale del delta del Nilo, 3.500 anni

Secondo lui Ministro Mamdouh el-Damaty, che non ha specificato quando è stata fatta la scoperta, questo grande «recinzione«(come lo chiamavano), avrebbe potuto essere parte di un muro nella città di Avaris.

Questo muro, situato a Tal el-Dabaa, nella provincia di Sharqiya, è lungo almeno 500 metri e spesso 7 ed è stato costruito con pietra arenaria.

Dopo gli studi di Storia all'Università e dopo molte prove precedenti, è nato Red Historia, un progetto che è emerso come mezzo di divulgazione dove si possono trovare le notizie più importanti di archeologia, storia e scienze umane, oltre ad articoli di interesse, curiosità e molto altro. Insomma, un punto d'incontro per tutti dove condividere informazioni e continuare ad apprendere.


Video: Il video ufficiale delle scoperte di Saqqara