Figura neolitica trovata a Çatalhöyük

Figura neolitica trovata a Çatalhöyük

Gli archeologi che lavorano nel Sito neolitico di Çatalhöyük, in Turchia, hanno scoperto a statuetta femminile in ottimo stato di conservazione, che misura 17 cm e pesa 1 chilo. È stato considerato un ritrovamento unico per le sue condizioni eccellenti e il lavoro eccellente che è stato fatto per scolpirlo, e lo è stato datato tra l'8500 e l'8000 a.C..

Si ritiene che la statuetta, realizzata in pietra di marmo, avesse un funzione rituale, ed è stato trovato dal team internazionale guidato dal professor Ian Hodder, un antropologo presso la Stanford University (USA).

Çatalhöyük è oggetto di studio da oltre 50 anni da ricercatori di tutto il mondo, catturati dal suo gran numero di edifici, dallo stile di vita degli abitanti neolitici di questa regione e dalle sue grandi opere d'arte

Dopo gli studi di Storia all'Università e dopo molte prove precedenti è nato Red Historia, un progetto che è emerso come mezzo di divulgazione dove si possono trovare le notizie più importanti di archeologia, storia e scienze umane, oltre ad articoli di interesse, curiosità e molto altro. Insomma, un punto d'incontro per tutti dove condividere informazioni e continuare ad apprendere.


Video: NEOLITICO: IL VILLAGGIO DI CATAL HUYUK