L'Homo floresiensis, lo "Hobbit" indonesiano, non è imparentato con l'Homo erectus

L'Homo floresiensis, lo

Uno studio sulle ossa di Homo floresiensis, una piccola specie umana scoperta nell'isola di Flores in Indonesia nel 2003 e soprannominata "Hobbit«, Ha determinato che molto probabilmente si è evoluto da un antenato in Africa e non da Homo erectus come si è creduto finora.

Lo studio, condotto dalla Australian National University, lo ha scoperto L'Homo floresiensis è molto probabilmente una specie sorella dell'Homo habilis, una delle specie umane più antiche conosciute e datata in Africa 1,75 milioni di anni fa.

La dott.ssa Debbie Argue, responsabile dello studio dell'Università, ha affermato che i risultati dovrebbero aiutare a chiarire un dibattito sorto dal momento stesso della scoperta dello "Hobbit" indonesiano.

«L'analisi mostra che nell'albero genealogico, l'Homo floresiensis era probabilmente una specie sorella di Homo habilis, il che significa che condividono un antenato comune«, Espresso Argue.

Ha aggiunto che «È possibile che questa specie si sia evoluta in Africa e sia migrata, o che l'antenato comune si sia trasferito dall'Africa e sia diventato Homo floresiensis altrove«.

Questo studio utilizzato 133 punti dati estratti dal cranio, mascelle, denti, braccia, gambe e spalle, scoprendo che nessuno di essi supporta la teoria dell'evoluzione dall'Homo erectus. «Abbiamo provato a collegarli nel tuo albero genealogico ma i test indicano che non corrisponde a Homo erectus«.

Argue ha aggiunto che «molte caratteristiche come la struttura della mascella, indicano che l'Homo floresiensis era più primitivo dell'Homo erectus, il che sosterrebbe anche la teoria che potrebbe essersi biforcato prima nella linea temporale, più di 1,75 milioni di anni fa«.

«Se così fosse, l'Homo floresiensis si sarebbe evoluto prima del primo Homo habilis, rendendo questa specie molto arcaica.«, Condannato.

Fino ad ora lo si sa L'Homo floresiensis viveva sull'isola di Flores fino a 54.000 anni fa.

Dopo gli studi di Storia all'Università e dopo molte prove precedenti è nato Red Historia, un progetto che è emerso come mezzo di divulgazione dove si possono trovare le notizie più importanti di archeologia, storia e scienze umane, oltre ad articoli di interesse, curiosità e molto altro. Insomma, un punto d'incontro per tutti dove condividere informazioni e continuare ad apprendere.


Video: Creature or Hobbit Man Spotted in Indonesia, Hybrid Human Species May Still Live in Indonesia