Storia della Terra: il supercontinente Pannotia

Storia della Terra: il supercontinente Pannotia

Il Pannotia supercontinente Probabilmente esisteva tra 650 e 500 milioni di anni fa, noto anche come Supercontinente di Vendiano o Grande Gondwana, formatosi dopo la rottura del supercontinente Rodinia, il suo predecessore.

Formazione del supercontinente Pannotia

Pannotia si è formata quando Laurentia si trovava adiacente ai due principali continenti sudamericani: Amazonia e Río de la Plata, una volta che erano ha rotto il supercontinente Rodinia.

Laurasia, il cratone del Congo e Proto-Gondwana (tutto il Gondwana tranne Congo e Atlantico), sono i continenti che formò Pannotia, con la caratteristica che sia Laurasia che Proto-Gondwana hanno voltato verso il Polo Sud, ponendo al centro il Congo.

Nasce così Pannotia, un supercontinente in cui tutta la sua massa si trovava attorno al Polo Sud, che ha causato che è molto probabilmente una delle epoche geologiche del storia della terra con più ghiacciai.

La sua forma era una "V" orientata verso nord-est, e all'interno di questa c'era il oceano panthalassa, che sarebbe diventato il futuro nell'Oceano Pacifico, mentre intorno al supercontinente c'era il grande e antico oceano panafricano.

Separazione del supercontinente Pannotia

La Pannotia è stata uno dei supercontinenti dalla vita più breve nella storia della Terra, essendo separati dagli stessi movimenti che ne hanno determinato la formazione, continuati nel tempo.

La loro rottura inizia all'incirca 540 milioni di anni, solo 60 milioni di anni dopo la sua formazione, disintegrandosi in quattro continenti: Laurentia, Baltica, Siberia e Gondwana, che in seguito si sarebbero riuniti di nuovo per formare il supercontinente Pangea.

Dopo gli studi di Storia all'Università e dopo molte prove precedenti, è nato Red Historia, un progetto che è emerso come mezzo di divulgazione dove si possono trovare le notizie più importanti di archeologia, storia e scienze umane, oltre ad articoli di interesse, curiosità e molto altro. Insomma, un punto di incontro per tutti dove condividere informazioni e continuare ad apprendere.


Video: Storia dei continenti