Gli archeologi trovano più di 800 tombe del Medio Regno in un'antica necropoli

Gli archeologi trovano più di 800 tombe del Medio Regno in un'antica necropoli

Ha trovato un team internazionale di archeologi 800 tombe del Medio Regno in una necropoli vicino al villaggio di Lisht, a sud di El Ayyat.

La necropoli era nota, ma non le tombe, datato nel 4.000 anni e recentemente elencato, come spiegato dal ministro delle Antichità Khaled El-Enany e dal segretario del Consiglio supremo delle antichità Mostafa Waziry.

L'esploratrice del National Geographic Sarah Parcak ha spiegato che "quello che abbiamo nel sito è uno dei più grandi set di tombe del Medio Regno in tutto l'Egitto”.

Kathryn Bard, archeologa della Boston University, ha aggiunto che "In questa zona non sono molte le tombe conosciute, ad eccezione delle tombe reali. Ecco perché il cimitero è così importante”.


Video: La Mummia Bambina Rosalia Lombardo, la sua vera storia