500 scatole di documenti segreti del regime franchista aperte al pubblico

500 scatole di documenti segreti del regime franchista aperte al pubblico

La scorsa settimana, il ministro della Difesa Margarita Robles ha firmato una risoluzione in cui autorizza "In generale, alla consultazione pubblica" di500 scatole di documenti relativi alla guerra civile e alla dittatura franchista.

Questi documenti, gran parte dell'intero documentazione in possesso dell'Archivio Generale di Ávila Prima del 1968 non potevano essere consultati fino ad ora, senza aver ottenuto un'apposita autorizzazione, in quanto materiale segreto o riservato.

Il 4 dicembre, come riportato Paese, la Commissione per la qualificazione dei documenti di difesa ha approvato un rapporto in cui è stato raccomandato al ministero e al ministro rilascia tutta questa documentazione, sostenendo che la sua conoscenza pubblica "non pregiudica la sicurezza e la difesa dello Stato".

La stessa cosa aveva assicurato l'Esercito, che aveva preparato un precedente rapporto in cui consentiva il suo rilascio.


Video: Spagna 68 Terzo canale