Insediamento romano scoperto durante lavori stradali in Inghilterra

Insediamento romano scoperto durante lavori stradali in Inghilterra

Lavoratori che svolgono lavori in A66 Eden Valley road, tra Low Moor e Kirkby Thore, hanno trovato resti di un insediamento romano sul sito, qualcosa che in parte si aspettavano avendo la documentazione che era una possibilità che fossero sotto di lei.

Per questo gli operai hanno lavorato fianco a fianco con l'azienda Guardia archeologica, che è responsabile di lavorare sulla protezione e la cura di quel patrimonio.

Finora hanno trovato il file fondamenta dell'originaria strada romana e resti di costruzioni in legno trovato adiacente alla strada rialzata, a sud-ovest del forte romano noto per trovarsi sotto l'attuale Kirkby Thore.

Hanno anche trovato anfore che potrebbe contenere olio d'oliva o vino e a grande varietà di frammenti di ceramica romanaQuesti includono le ceramiche della Gallia romana, che erano usate come raffinata porcellana per soldati e cittadini ben collegati e ricchi.

L'attuale percorso della A66 segue all'incirca un importante tracciato romano che univa le fortezze romane e gli insediamenti di Cumbria con quelli situati in Yorkshire del nord (North Yorkshire), passando per il villaggio appena fuori Forte Romano di Bravoniacum, che attualmente è sotto la città di Kirkby Thore.

Via e immagine: Guardia archeologica

Dopo gli studi di Storia all'Università e dopo molte prove precedenti, è nato Red Historia, un progetto che è emerso come mezzo di divulgazione dove si possono trovare le notizie più importanti di archeologia, storia e scienze umane, oltre ad articoli di interesse, curiosità e molto altro. Insomma, un punto d'incontro per tutti dove condividere informazioni e continuare ad apprendere.


Video: Come trasferirsi a Londra